PROGETTO BANDA ULTRALARGA

L’abbattimento del “Digital divide” attraverso il potenziamento e/o l’installazione di nuove infrastrutture a banda larga è la sfida accolta dalla Regione Molise e recepita dalla Misura 7 “Servizi di base e rinnovamento dei villaggi nelle zone rurali” del Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2014/2020. In particolare, la Sottomisura 7.3Sostegno per l'installazione, il miglioramento e l'espansione di infrastrutture a banda larga e di infrastrutture passive per la banda larga, nonché la fornitura di accesso alla banda larga e ai servizi di pubblica amministrazione online”, prevista nell’ambito della Misura 7, concorre alla diffusione dei servizi digitali avanzati per il miglioramento dei rapporti tra i cittadini, le imprese e le Pubbliche Amministrazioni, attivando processi di innovazione nell’ambito della P.A. e garantendo, agli utenti, servizi sempre più competitivi.
Le operazioni previste dalla suddetta Misura sono inserite nel contesto della “Strategia Nazionale per la banda ultralarga”, definita nel corso della Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano dell’11 febbraio 2016, nel rispetto degli obiettivi previsti dall’Agenda Digitale Europa 2020.
La Regione Molise, con D.G.R. n.150 dell’11 aprile 2016, ha approvato un nuovo Accordo di Programma per lo sviluppo della Banda Ultralarga, sottoscritto con il MiSE il 18 aprile 2016, e finalizzato a soddisfare l’intero fabbisogno regionale a 30 MB, consentendo, contestualmente, una copertura ad almeno 100 Mbps, privilegiando, in particolar modo, le aree ove sono ubicati gli edifici pubblici, le scuole e gli ospedali.
Il 25 maggio 2016 è stata sottoscritta, tra la Regione Molise ed il Ministero dello Sviluppo Economico, la convenzione operativa che ha dato l’avvio ai lavori. Il valore complessivo dell’intervento sul territorio regionale è stato stimato da Infratel in 27.136.963,00 euro, di cui 17.000.000 € a valere sul FEASR 2014/2020 e 10.136.963,00 euro finanziati dal FSC 2014/2020.


LINK UTILI:

  www.bandaultralarga.italia.it                                                        www.infratelitalia.it